Integrazione delle rette di ricovero presso RSA e RSD
( I comuni sono titolari delle funzioni amministrative concernenti gli interventi sociali svolti a livello locale e concorrono alla programmazione regionale. Tali funzioni sono esercitate dai comuni adottando sul piano territoriale gli assetti piu' funzionali alla gestione, alla spesa ed al rapporto con i cittadini [...] urn:nir:stato:legge:2000-11-08;328~art6 )

Il servizio può essere attivato presentando tutta la documentazione prevista, consultabile in formato PDF.

Iter

Una volta ricevuta la domanda, il Comune decide se erogare il contributo solo dopo una valutazione sulla situazione di precarietà ed emergenza del nucleo familiare.

Durata massima del procedimento amministrativo
30 giorni
Pagamenti
La presentazione della pratica non prevede alcun pagamento

Accedere al servizio

Moduli da compilare e documenti da allegare
Domanda di integrazione della retta di ricovero presso RSA o RSD
Copia del documento d'identità
Copia dell'attestazione ISEE
Certificato di pensione, modello O-BIS M
Certificazione unica (CUD)
Copia del certificato di invalidità civile
(se in possesso)
Copia di assicurazioni o investimenti
(se in possesso)
Estratto conto bancario o postale al 31/12 dell'anno precedente e il più recente in possesso
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?
Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?
Ultimo aggiornamento: 25/10/2023 13:55.24