Chiedere l'integrazione delle rette di ricovero in servizi residenziali

Chiedere l'integrazione delle rette di ricovero in servizi residenziali

L'integrazione delle rette di ricovero è un contributo economico comunale che copre parzialmente o totalmente la retta di degenza in strutture residenziali comunitarie o sociosanitarie.

Viene erogato in base alla situazione complessiva della persona e quando la sua capacità economica, nonché dei suoi familiari tenuti per legge, non sia in grado di far fronte interamente alla retta.

L'integrazione della retta a carico del Comune è assunta nei confronti delle persone che hanno richiesto l'integrazione prima dell'inserimento in struttura nonché nei confronti delle persone già inserite, qualora vengano meno le condizioni che hanno garantito fino a quel momento la copertura totale della stessa.

Requisiti soggettivi

    Possono accedere al contributo coloro che:

    • non riescono a sostenere in autonomia il costo della retta
    • necessitano di un inserimento residenziale a causa di una situazione di rischio certificata da un servizio pubblico o disposta dall'autorità giudiziaria.

    Servizi

    Per presentare la pratica accedi al servizio che ti interessa

    Puoi trovare questa pagina in

    Aree tematiche: Salute
    Io sono: Anziano Disabile
    Sezioni: Servizi sociali
    Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?
    Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?
    Ultimo aggiornamento: 06/04/2023 18:22.07